4 gennaio 2016

Progetto per la salute del corpo

1.Creare all’interno un clima salutare, permettendo alla casa di “respirare”, usare materiali Immagine7naturali per regolare la temperatura, l’umidità, il flusso e la qualità dell’aria.

 

 

 

 

Immagine22. Collocare la casa lontana dalle dannose radiazioni elettromagneti (EM), dovute alla vicinanza di linee elettriche e anche da radiazioni ionizzanti negative del terreno. Impedire la formazione di un campo EM o elettrostatico da parte degli elettrodomestici ed evitare interferenze con le radiazioni cosmiche e terrestri benefiche.

 

 

Immagine8

 

 

3. Garantire che aria e acqua siano igienicamente sicure, libere da agenti inquinanti (specialmente radon), con una sufficiente umidità, un’equilibrata presenza di ioni negativi. Sfruttare flussi d’aria e ventilazione naturali.

 

 

Immagine14

Clinica Specializzata per Psichiatria e Neurologia Friedrich Husemann (Buchenbanch – Foresta nera)

 

4. Creare un luogo tranquillo, protetto e isolato da rumori interni ed esterni, un ambiente piacevole e salutare.

 

 

Immagine17

 

 

 

 

5. Far penetrare, quando possibile, la luce solare, in modo da far ricorso in misura ridotta all’illuminazione artificiale

Torna ai Principi di Bioedilizia